Preparare il sogno del caffè: Bajawa, Flores, Indonesia – 25 Magazine, Issue 8

Preparare il sogno del caffè: Bajawa, Flores, Indonesia – 25 Magazine, Issue 8

AA settembre 2018 mi sono recato a Bali per una conferenza di due giorni sul caffè chiamata Temu Kopi, un incontro annuale che riunisce agricoltori, torrefattori, rivenditori ed esportatori indonesiani. Prima della conferenza ho avuto l'opportunità di visitare Flores, una grande isola a circa 300 miglia a est di Bali, fonte di caffè arabica di alta qualità.

Flores è meno conosciuta di altre origini indonesiane, ma sta cominciando a farsi un nome.

In questa visita sul campo mi sono unito a Kim Elena Ionescu, Responsabile per la sostenibilità della Specialty Coffee Association, e ai colleghi di Lutheran World Relief (LWR). La nostra destinazione a Flores è stata Bajawa, una città a 1.100 m sul livello del mare, situata vicino alle comunità di Ngada, molte delle quali sono circondate da vulcani attivi.

Quando siamo usciti dal piccolo aeroporto di Komodo a Flores, siamo stati accolti da un SUV che ci ha portati in un piccolo caffè a pochi minuti di distanza chiamato Revinco Kedai Kopi (Revinco Coffee Shop). Si trova in una piccola zona residenziale di Labuan Bajo, dove abbiamo avuto circa 90 minuti di relax prima del volo per Bajawa.

Labuan Bajo rappresenta l’accesso turistico per vedere i draghi di Komodo: a causa di questa attrazione, gli affitti sono alti nella comunità. Mentre sorseggiavamo deliziose tazze di caffè di Bajawa – buona acidità, corposità media e sentori di prugna, preparato con la caffettiera a stantuffo o con la V60 – abbiamo anche mangiato deliziosi pancake di banane cosparsi di miele. Mentre eravamo lì, abbiamo appreso che il caffè è stato ideato e aperto da Vivi Pane della LWR e da un suo ex collega che ha offerto il suo garage come locale per il caffè. Era molto confortevole e il luogo perfetto per riprendere fiato tra un volo e l’altro.

Quando siamo atterrati a Bajawa, siamo stati accolti da Vivi, che ci ha detto che la sua visione per il Revinco Kedai Kopi è quella di servire caffè arabica di alta qualità proveniente solo da Bajawa. Dal momento che i suoi genitori coltivano il caffè, la speranza di Vivi è che esso contribuisca a far sviluppare negli appassionati che visitano l’area un apprezzamento maggiore del lavoro di produzione di caffè di alta qualità che avviene a Bajawa, fornendo anche uno spazio per collegare i professionisti del caffè in visita con il caffè verde di alta qualità.

Vivi Pane, proprietaria del Revinco Kedai Kopi a Bajawa. Foto: Rick Peyser.

Quella sera Kim, Vivi ed io siamo stati a casa di Mama Lina, una coltivatrice di caffè nel villaggio di Radabata. Abbiamo fatto una cena tradizionale a base di carne di manzo, pesce essiccato, foglie di zucca ben stagionate, riso, peperoncini piccanti e altro ancora – il finale perfetto di una giornata impegnativa. La mattina seguente, Kim ed io abbiamo passeggiato per il villaggio prima dell’alba e abbiamo trascorso qualche ora a raccogliere il caffè sulle colline sopra la comunità, a pochi chilometri dal vulcano attivo del Monte Ebulobo.

Prima di lasciare Flores, abbiamo incontrato la dirigenza della cooperativa di caffè Fa Masa a Bajawa che serve i coltivatori della zona. Il piano terra del loro edificio a due piani ospitava una nuova e attraente caffetteria, che serviva il caffè coltivato dai soci della cooperativa. Anche Vivi ha contribuito alla creazione di questa caffetteria.

Prima di lasciare Flores ho chiesto a Vivi perché le due caffetterie erano importanti per lei e per le comunità locali. Lei ha risposto: “Una delle sfide che devono affrontare le comunità del caffè a Bajawa e in altre aree di coltivazione del caffè in Indonesia è offrire opportunità di lavoro ai giovani. Questo è stato importante per la pianificazione di due caffetterie. Le caffetterie Fa Masa e Labuan Bajo danno lavoro a tre giovani, tutte donne. Il mio sogno è che queste giovani donne coglieranno questa opportunità per imparare a conoscere il mondo degli affari e dell’imprenditoria, e tra due o tre anni condivideranno ciò che hanno imparato con altri giovani, per incoraggiarli ad avviare una propria attività che sosterrà questa bellissima isola e le sue comunità del caffè”.

La nostra visita ha confermato che il sogno di Vivi per il mondo del caffè è vivo e vegeto sull’isola di Flores.

RICK PEYSER è il responsabile delle relazioni di Sr. Coffee & Cocoa Relationship alla Lutheran World Relief e autore di Brewing Change: Behind the Bean at Green Mountain Coffee Roasters.

Sei socio di SCA? Richiedi il tuo abbonamento gratuito alla versione cartacea di 25 Magazine in lingua inglese al sito web sca.coffee/signmeup.

Non sei socio? Unisciti a noi e sostieni la nostra associazione no-profit alla pagina sca.coffee/join.