Festeggiamo il caffè d’eccellenza di Erna Knutsen – 25 Magazine: Issue 6

Festeggiamo il caffè d’eccellenza di Erna Knutsen  – 25 Magazine: Issue 6

IIl mio benvenuto al numero 6 di 25 Magazine è inevitabilmente dominato da note di giubilo frammiste a singhiozzi di tristezza nel commemorare la straordinaria Erna Knutsen, una vera innovatrice che ci ha lasciato di recente.

Meritevole del nostro rispetto per una miriade di ragioni, la signora Knutsen ha coniato l’espressione “caffè d’eccellenza” nell’edizione del 1974 della rivista americana “Tea & Coffee Trade Journal”. Oltre a conferire un’identità a quella che sino ad allora era considerata solo una nicchia di mercato apprezzata da appassionati, questa invenzione lessicale, combinata con la sua incredibile attività di imprenditrice ha permesso al mondo del caffè specialità di espandere oltremodo i propri confini fino a divenire un business plurimiliardario a livello mondiale. Oltre a produrre una tale prodezza visionaria, la signora Knutsen non mancò di scontrarsi duramente con la profonda misoginia di un’industria dominata da uomini, riuscendo infine ad abbattere ogni muro e imporre così le proprie idee. Il suo esempio dev’essere d’insegnamento per tutti noi. Mentre la nostra comunità le rivolge con profonda tristezza l’ultimo saluto, riteniamo giusto celebrare il suo enorme contributo e ricordare il ruolo svolto dal nostro precursore nella creazione di questa forte identità.

A Desideriamo inoltre festeggiare il ventesimo anniversario della fondazione di SCAE, nata nel 1998, la cui attività è riverberata nel solco di quanto già affermato dalla sorella americana SCAA, la cui nascita è datata 1982. In questo numero Mick Wheeler, ultimo presidente ed ex Direttore Esecutivo di SCAE, riflette sui primi passi del caffè d’eccellenza in Europa e le iniziative intraprese dagli innovatori di quel periodo a partire dalla visione di Erna Knutsen.

Spero rimarrete affascinati dalle mille storie raccontate in queste pagine sulla nostra comunità internazionale. Approfitto infine dell’occasione per ringraziarvi di aver deciso di entrare a far parte della grande storia del caffè d’eccellenza, frutto di un’ingegnosa intuizione di Erna Knutsen.

PAUL STACK
Presidente, Specialty Coffee Association